Crea sito

  SITO UFFICIALE DELLA PRO LOCO DI TRINITAPOLI  -  PER INFORMAZIONI: prolotrinitapoli@altervista.org
 

  LA STORIA
  LE CHIESE
  I PALAZZI
 GALLERY
  VISITARE TRINITAPOLI
  PROPOSTE TURISTICHE
  MANIFESTAZIONI & EVENTI
  NEWS!!!
  COME ARRIVARE
  COME CONTATTARCI
  ALBERGHI - AGRITURISMO
  RISTORANTI - AGRITURISMO
  SPONSOR E CONVENZIONI
  LINK PREFERITI
  GUESTBOOK

BENVENUTI NEL SITO DELLA PRO LOCO DI TRINITAPOLI

www.prolotrinitapoli.altervista.org

Lavoriamo per valorizzare le risorse ambientali, artistiche, culturali, turistiche ed enogastronomiche del territorio della nostra città...



Breve storia di Trinitapoli

Parte 2:
la Commenda della Trinità nell'età moderna

 



Masseria fortificata "Valerio"


In seguito il feudo del Casale della Trinità venne in possesso, per circa  due secoli, dal 1589 al 1798, dei Commendatori dell’Ordine di Malta, i quali ingrandirono e rammodernarono a proprie spese la vecchia chiesa della Trinità, oggi conosciuta con il nome di Chiesa di S. Anna o Chiesa dei Cavalieri di Malta.
In quello stesso periodo il Casale era dotato di una torre di avvistamento a protezione del piccolo centro urbano dalle incursioni piratesche dalla vicina costa adriatica, molto frequenti in quel periodo: di questa antica torre non vi è ormai più traccia, se non nello stemma del Comune, in cui essa appare con una bandiera rossa recante al centro la Croce bianca ad otto punte, simbolo dell’Ordine dei Cavalieri di Malta.

L’Ordine stesso ebbe come dimora l’attuale Palazzo comunale.








Masseria fortificata "Giardino"


           

© ASSOCIAZIONE PRO LOCO TRINITAPOLI
Via Roma, n.° 113
76015 TRINITAPOLI (BT)